Catene

Le catene più perfide e vincolanti sono quelle che ci imponiamo da soli. Spesso nemmeno ci accorgiamo di quanto siamo noi stessi a darci limiti e impedimenti. Il lavoro su sé stessi può servire proprio a scoprire il freno a mano che un giorno abbiamo tirato e poi abbiamo dimenticato di togliere. 


Charles Dickens

"Porto la catena che mi sono forgiato in vita. L'ho fatta io stesso anello per anello, metro per metro; io l'ho cinta di mia volontà, e di mia volontà la indosso"

Charles John Huffam Dickens (Portsmouth, 7 febbraio 1812 - Higham, 9 giugno 1870) è stato uno scrittore, giornalista e reporter di viaggio britannico.